ARCHIVIO ATTUALITA' 

Fame nel mondo in crescita

In un mondo in cui una persona su tre è malnutrita e in cui il numero di affamati è passato da 777 milioni nel 2015 a 815 milioni di persone nel 2016, l’obiettivo ”Fame zero” contenuto nell’Agenda 2030 sullo sviluppo sostenibile (SDGs 2), che stabilisce di sradicare la fame e la malnutrizione in tutte le forme entro il 2030, non potrà essere raggiunto a meno che non si intervenga tempestivamente con un radicale cambio di paradigma del sistema di produzione e distribuzione alimentare, in favore di modelli più democratici, inclusivi…

Read More

Etiopia, Agricoltura: semi open source

L’organizzazione olandese Hivos si sta occupando di un approfondito studio sui semi open source in Etiopia, attraendo agricoltori, operatori che lavorano nelle banche dei semi, rappresentanti di organizzazioni governative, ONG e aziende produttrici di sementi da tutta l’Africa orientale. Willy Douma, responsabile del programma sui semi open source di Hivos, afferma che l’organizzazione sta costruendo un’alleanza globale sul tema. Related posts / Posts Simili/Correlati: Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, Omelia del cardinale Angelo Bagnasco SIRIA, AMBIENTE; PIANO URBANISTICO: PRESTITO BEI DI 50 MILIONI DI EURO U.E., Droga: Rapporto Europol e…

Read More

Italia, Ogni anno si getta oltre 6 milioni di tonnellate di cibo

Ogni anno in Italia, prima che il cibo giunga nei nostri piatti, se ne perde una quantita’ che potrebbe soddisfare il fabbisogno alimentare per l’intero anno di tre quarti della popolazione italiana, cioe’ oltre 44 milioni di persone. In sintesi l’Italia smarrisce lungo la filiera tanto cibo quanto quello che ogni anno consuma un paese come la Spagna, con 6 milioni di tonnellate di alimenti che finiscono nei rifiuti. Questi sono solo alcuni dei dati forniti oggi a Roma presso la sede del Parlamento europeo in occasione della presentazione del…

Read More