La dieta alcalina è dannosa o funziona davvero ?

La dieta alcalina o dieta acido-alcalina è basata sulla convinzione che, alcuni alimenti, quando consumati, alternino l’acidità (il pH) dell’organismo. La prima dieta alcalina dei tempi moderni è probabilmente la cosiddetta dieta Hay, sviluppata dal medico americano William Howard Hay nel 1920, nel 1970 l’americano Gary A. Martin sviluppò una dieta chiamata nutripathy, gli altri sostenitori più famosi della dieta alcalina sono Christofer Vasey, Robert O. Young, Edgar Cayce, DC Jarvis, e Herman Aihara. Related posts / Posts Simili/Correlati: “Telecardiologia”, attivata undicesima postazione nel presidio Morgagni “Decreto Vaccini”: il ruolo…

Read More

World, FAO denuncia: Un terzo del cibo prodotto e’ perduto o sprecato

Circa un terzo del cibo prodotto ogni anno per il consumo umano, grosso modo 1,3 miliardi di tonnellate, va perduto o sprecato. Lo afferma lo studio “Global Food Losses and Food Waste”, commissionato dalla Fao all’Istituto svedese per il cibo e la biotecnologia (Sik) in occasione di “Save the food!”, il congresso internazionale che si tiene a Dusseldorf il 16 e17 maggio nell’ambito della fiera dell’industria d’imballaggio, Interpack2011. Lo studio ha inoltre evidenziato che i Paesi industrializzati e quelli in via di sviluppo dissipano all’incirca la stessa quantita’ di cibo,…

Read More

Vitamina K

La vitamina K è liposolubile cioé garantisce la corretta funzionalità di alcune proteine, le quali formano e mantengono forti le nostre ossa. La vitamina K è inoltre coinvolta nella coagulazione del sangue (attività antiemorragica). Related posts / Posts Simili/Correlati: Europa, Salute: Mozzarella blu Bangladesh, Regime alimentare a rischio per i nuovi arrivi di rifugiati Rohingy

Read More