[Greve in Chianti – Ferrone] Apre centro accoglienza per adolescenti

Il Comune di Greve apre un centro per minori, italiani e stranieri, in situazioni di difficoltà, nella località del Ferrone. Nella frazione è previsto l’arrivo di undici ragazzi dai 16 ai 18 anni. Si tratta di un gruppo di giovani di cui ancora non si conosce la provenienza che andrà di fatto a sostituire il gruppo attuale, composto da richiedenti asilo indiani e pakistani, e saranno inseriti nell’ambito di un percorso innovativo condiviso dal Comune e da una nota Cooperativa. Related posts / Posts Simili/Correlati: Il Vaticano evade le tasse…

Read More