ARCHIVIO ATTUALITA' 

ITALIA – Droga dal Marocco, 31 arresti

Un giro d’affari di circa 100mila euro a settimana quello che si riusciva a movimentare intorno al traffico e alla vendita della droga. Un commercio che favoriva soprattutto il clan camorristico degli Orlando, nella composizione integrata con elementi dei clan Nuvoletta e Polverino. Sono 31 le persone arrestate (20 condotte in carcere e 11 con il beneficio dei domiciliari) tra Napoli e provincia, Terni, Montesilvano (Pescara), Aversa (Caserta) e Frosinone, dai carabinieri che hanno eseguito un’ordinanza emessa dal gip del tribunale partenopeo. Related posts / Posts Simili/Correlati: U.E./Relazione droga Emcdda…

Read More

[Provincia di Firenze] Calo degli incidenti stradali

Diminuiti del 30% gli incidenti mortali nel primo semestre di quest’anno rispetto allo stesso periodo del 2016 in provincia di Firenze (-29,4% le persone decedute). In calo anche gli incidenti con feriti (-2,6%) e il numero delle persone infortunate (-3,2%), sempre nello stesso scorcio temporale. Un dato in controtendenza all’andamento nazionale che registra invece una crescita. Related posts / Posts Simili/Correlati: Toscana, a che punto sono le piste ciclabili ? Soldi in arrivo dalla regione… [Firenze] Persone diversamente abili: Esenzione tassa di soggiorno [Firenze] Addio a Isabelle Mallez direttrice dello…

Read More

Fucecchio, Avviato servizio vigilanza e informazione ai cittadini

Un nuovo servizio di informazione e vigilanza per essere più vicini ai cittadini e tutelare il decoro del centro storico. L’iniziativa del Comune di Fucecchio sarà realizzata grazie ai volontari dell’Auser e dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Lo scopo è quello di avere, nelle piazze e nelle strade del centro di Fucecchio, una presenza di volontari per fornire un servizio di prossimità ai cittadini che serva per raccogliere segnalazioni, vigilare sul rispetto delle regole di pacifica convivenza, informare sulle corrette modalità di sosta dei veicoli. E di chiamare gli agenti di Polizia…

Read More

[Italia] Ministero Salute oscura Sito web: vendeva farmaci on line non autorizzati

Il Ministero della Salute, quale autorità competente a emanare disposizioni per impedire l’accesso agli indirizzi internet che vendono illegalmente farmaci, ha adottato un provvedimento d’urgenza che inibisce (rectius: oscura) l’accesso da parte degli utenti sul territorio italiano al sito internet http://organic-market.de, con dominio tedesco, che consentiva la vendita on line di medicinali che in Italia possono essere dispensati solo dietro prescrizione medica (ad esempio Levitra, Viagra, Zoloft, Zyrtec), in violazione della norma nazionale che vieta la vendita a distanza di farmaci etici (articolo 112-quater del decreto legislativo 24 aprile 2006…

Read More

[Italia] Ufficio Centrale Interforze per la Sicurezza Personale

L’Ufficio Centrale Interforze Sicurezza Personale -UCIS- è stato istituito per effetto del Decreto Legge 6 maggio 2002 n.83, convertito con modificazioni nella Legge 2 luglio 2002 n.133 che, all’art.1, prevede che il Ministro dell’Interno, quale Autorità Nazionale di Pubblica Sicurezza, adotti i provvedimenti ed impartisca le direttive per la protezione delle personalità istituzionali nazionali ed estere, nonché delle persone soggette, per funzioni o per altri comprovati motivi, agli specifici pericoli o minacce individuati dalla norma. Related posts / Posts Simili/Correlati: L’Onu contrario al pacchetto sicurezza e le norme sul diritto…

Read More