ARCHIVIO ATTUALITA' 

Politiche 2018: un’Italia spaccata in tre

I dati definitivi forniti da Swg per La7 relativi al Senato danno M5s a 32,1% con un distacco netto di 13 punti percentuali rispetto al secondo partito, il Pd, dato al 19%,. La Lega con 17,6% sorpassa Forza Italia (14,6%). Nel centrodestra Fratelli d’Italia arriva al 4,1% e Noi con l’Italia-Ude 1,1%, mentre nel centrosinistra +Europa 2,4%, Civica popolare Lorenzin 0,5%, Italia Europa insieme 0,7%, Leu 3,2%. Related posts / Posts Simili/Correlati: Firenze, PD Provincia: Fusi nuovo capogruppo Il presidente del Pontificio consiglio dei migranti, si scaglia contro la legge…

Read More

Il presidente del Pontificio consiglio dei migranti, si scaglia contro la legge voluta dal governo Berlusconi in materia di immigrazione.

Per il presidente del Pontificio consiglio dei migranti Antonio Maria Vegliò: l’autorità dello Stato a stabilire le modalità di entrata e permanenza sul proprio territorio, è vincolata ”dalla ratifica dei trattati internazionali e dal rispetto di due principi etici: la tutela della dignità della persona” e la convinzione che ”tutta l’umanità, al di là delle distinzioni etniche, nazionali, culturali e religiose, formi una comunità senza discriminazioni tra i popoli, che tendono alla solidarietà reciproca”. Ciò significa che i ”diritti umani fondamentali, garanti della dignità della persona, devono essere pienamente assicurati.…

Read More