LA CAVALLERIA MEDIEVALE

La cavalleria è una delle più belle istituzioni nate dal seno della Chiesa nel medioevo. Essa non coincide esattamente con la nobiltà feudale, sebbene sia costituita prevalentemente da nobili e la maggioranza dei baroni feudali siano cavalieri, ma è un ordine distinto, nel quale i nobili si inseriscono mediante una cerimonia chiamata investitura. La nobiltà non è condizione assolutamente indispensabile per diventare cavaliere: vi sono casi di servi armati cavalieri, mentre certi nobili non giunsero mai ad appartenere a questa istituzione. Related posts / Posts Simili/Correlati: Il Credo del Cavaliere…

Read More

Battaglia di Šiauliai

La battaglia di Šiauliai o battaglia del Sole (lituano: Saulės Mūšis, lettone: Saules kauja o Kauja pie Saules) si svolse il 21 e 22 settembre 1236 nei pressi della città di Šiauliai, vicino Bauska, nella regione di Joniškis in Lituania. La raccolta Chronicon Livoniae di Hermann di Wartberge riporta che la battaglia infuriò nella terram Sauleorum, ma non è provato che terram Sauleorum sia Šiauliai. Attorno all’anno 1230 i Cavalieri portaspada, guidati dal gran maestro Volkwin, versavano in gravi condizioni economiche, e si erano molto ridotti di numero. Così nel…

Read More

Aleksandr Nevskij (film)

Il film è una ricostruzione storica e di propaganda antinazista in chiave epica. In quegli anni era in corso l’operazione restauratrice sia in sede politica sia nel campo delle arti, con la liquidazione di ogni avanguardia e introducendo i canoni del realismo socialista. Il culto della personalità di Stalin richiedeva supporti storico-culturali. Di qui anche nel cinema il richiamo alla tradizione russa e ai valori nazionali. Il principe Nevskij è l’eroe, al posto di quella massa popolare, onnipresente nei precedenti lavori di Ejzenštejn. Al posto dell’urgenza espressiva, si va sostituendo…

Read More

Qala’at Marqab

Il Qala’at Marqab è una delle fortezze crociate in Siria meglio conservate, insieme al Krak dei Cavalieri e alla Cittadella del Saladino. Situato sulla vetta di un antico vulcano, a pochi chilometri dalla cittadina di Baniyas, in posizione tale da dominare la strada che da Tartus conduceva a Laodicea. Per un lungo periodo ha costituito il baluardo crociato nella zona, per contrastare le scorribande degli assassini, che avevano le loro basi in Masyaf e in altri castelli circostanti. Appartenente alla famiglia al Muhriz, nel 1118 fu ceduta ai crociati, che iniziarono…

Read More

Ruoli Templari

IL FRATELLO CAVALIERE Reclutato fra la nobiltà, affinché avesse già conseguito un adeguato addestramento militare e, soprattutto, fosse già stato ordinato cavaliere (secolare), il fratello cavaliere era la colonna portante dell’Ordine, sempre in prima linea nel combattimento grazie alla maestria personale e al buon equipaggiamento di guerra a sua disposizione. Simbolo del fratello cavaliere era un mantello tutto bianco che gli veniva posto sulle spalle alla fine della cerimonia di accoglienza, quando pronunziava i voti di povertà, castità e obbedienza. Related posts / Posts Simili/Correlati: Cavaliere Templare: gli strumenti esoterici…

Read More