ARCHIVIO SOCIETA' 

Guerra alla droga. Quando le vittime sono i bambini

I bambini immigrati vengono separati dai loro genitori a causa della politica di tolleranza zero dell’amministrazione Trump in merito all’ingresso illegale, oltre confine. Le scene di circa 2.000 bambini traumatizzati che si trovano in gabbie presso le strutture di confine sono esposte attraverso i media. Questo avviene perché i loro genitori cercano di fuggire dalla persecuzione o cercano di assicurare loro una vita migliore. Ciò ha provocato un’enorme esplosione di proteste da una vasta gamma di americani indignati. Il procuratore generale Jeff Sessions è salito rapidamente sulle scene il mese…

Read More
ARCHIVIO SALUTE 

Ogni minuto un bambino muore per patologie legate all’acqua

Tra le principali cause di mortalità infantile vi sono malattie contratte attraverso l’acqua, uno scarso accesso a questa preziosa risorsa e servizi igienico-sanitari inadeguati. A denunciarlo, alla vigilia della Giornata mondiale dell’acqua, è Save the Children. Se a livello globale quasi 1 persona su 3 (2,1 miliardi) non ha accesso ad acqua sicura e 1 su 9 ai servizi igienici, infatti, l’acqua contaminata – osserva l’Organizzazione internazionale che dal 1919 lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro – è uno dei maggiori vettori di malattie…

Read More
ARCHIVIO ATTUALITA' 

AFRICA – Traffico oppiodi. Pericolo bambini kamikaze

In Africa occidentale e’ in netta crescita il traffico di Tramadolo, un farmaco della categoria degli oppioidi ritrovato nelle tasche di alcuni kamikaze. A lanciare l’allarme sul fenomeno e’ l’Ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine (Unodc). L’organismo Onu, con sede a Vienna, ricollega l’impennata del traffico – con quantita’ intercettate passate da 300 kg a piu’ di tre tonnellate l’anno dal 2013 – al proliferarsi di gruppi armati nel cuore dell’Africa e al moltiplicarsi di azioni terroristiche, tra cui attentati suicidi, nel…

Read More
ARCHIVIO SOCIETA' 

USA – YouTube viola privacy dei bambini?

Ventitre associazioni di consumatori Usa hanno chiesto un’indagine su YouTube, la piattaforma video di proprietà di Google, perchè consente la diffusione di pubblicità mirate ai bambini, in apparente violazione delle norme Usa. Secondo le organizzazioni, nonostante YouTube affermi che è per utenti dai 13 anni in su, Google ottiene rilevanti profitti dalle pubblicità dedicate ai bambini che compaiono sul servizio di condivisione video. Related posts / Posts Simili/Correlati: [Inchiesta] La Pedopornografia a Firenze e dintorni nel mondo LA MASSONERIA IN TOSCANA Tortura. La situazione mondiale sta peggiorando [Africa – Congo]…

Read More
ARCHIVIO SOCIETA' 

[Africa – Congo] Li chiamano enfants sorciers, bambini stregoni

Nella capitale Kinshasa – secondo le stime fornite dell’antropologo Filip de Boeck durante una presentazione accademica – sono 23mila i bambini accusati di stregoneria. La società ritiene essere posseduti dal diavolo perché malati, o affetti da disturbi del comportamento, da epilessia o albinismo. Related posts / Posts Simili/Correlati: I difensori dell’ambiente sempre piu’ minacciati Il consumo di proteine animali e’ in crescita Rapporto IISS, Narcoguerra nel Mondo; quella messicana miete più vittime Tortura. La situazione mondiale sta peggiorando USA – YouTube viola privacy dei bambini?

Read More