ARCHIVIO SOCIETA' 

IA, Intelligenza artificiale. Possibile uso illecito

Lo scenario di droni o di robot utilizzati a fini terroristici continua a destare preoccupazioni. Alcuni esperti internazionali danno l’allarme sui rischi di un uso doloso dell’intelligenza artificiale (IA) da parte di “Stati criminali, di terroristi”, in un rapporto pubblicato oggi. Secondo loro, nei prossimi anni, la crescente efficacia della IA rischia di rendere piu’ forte la cybercriminalita’, ma anche di facilitare la manipolazione di elezioni attraverso le reti sociali, grazie a conteggi automatizzati (bots). Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Poligono sperimentale e di addestramento interforze di Salto di…

Read More
ARCHIVIO GEOPOLITICA 

Messico – narcos in Tamaulipas, 11 morti in scontri tra polizia

Diversi scontri armati a Reynosa e Rio Bravo, in Messico, hanno provocato 11 morti. Ne riferisce il quotidiano locale “Milenio”, dove si legge che secondo le autorita’ locali dello stato settentrionale di Tamaulipas le sparatorie avrebbero avuto inizio nella giornata di domenica. Secondo la ricostruzione dei fatti riportata dal quotidiano alcuni uomini armati avrebbero bloccato le strade con dei veicoli – risultati rubati – e sparato chiodi per far esplodere i pneumatici. Le autorita’ sono intervenute con degli elicotteri per appoggiare le pattuglie di terra e sciogliere i blocchi. Related…

Read More

Ucraina vieta ingresso a due giornaliste russe per tre anni

Le autorità di Kiev hanno negato l’ingresso in Ucraina per tre anni a due giornaliste russe del quotidiano Komsomolskaia Pravda che intendevano seguire il festival Eurovision: Maria Remizova e Elena Boduen. Boduen ha detto all’agenzia Tass che non le è stato consentito entrare in Ucraina perché è stata in Crimea dopo l’annessione da parte di Mosca nel 2014. Remizova ha invece detto che le autorità ucraine sostengono che non abbia fornito adeguate spiegazioni sul fine della visita né documenti sulle sue disponibilità finanziarie. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Carta…

Read More

COSTA PUGLIESE, GUARDIA COSTIERA: INIZIA IL RECUPERO DEI CAPODOGLI SPIAGGIATI

La vicenda dei cetacei arenati lungo la costa pugliese tra Cagnano Varano e Foce di Cagnano, in prossimità di Vieste, continua ad impegnare gli uomini della Guardia Costiera. Alle cinque pattuglie giunte via terra e ad una motovedetta delle Capitanerie di porto di Manfredonia e Vieste si sono aggiunti gli operatori subacquei del II Nucleo Sommozzatori di Napoli che dalle 15 odierne stanno agendo insieme ad altre forze di polizia e operatori locali per recuperare le carcasse dei mammiferi marini. Un’operazione complessa, date le dimensioni dei capodogli, necessaria per gli…

Read More

Italia. Relazione Autorità per le Tlc: cambiate le abitudini telefoniche degli italiani.

Negli ultimi 10 anni ,gli italiani hanno cambiato molte abitudini, una di queste riguarda il telefono. Lo rileva uno studio dell’Autorita’ per le tlc, trasmesso al Parlamento. Nella relazione dell’Autorità per le Tlc si legge: gli italiani disertano le sempre più rare cabine telefoniche e 3 famiglie su 10, anche per ragioni economiche, non hanno più il telefono fisso. Nel 2008 sul filo dei telefoni pubblici sono passati solo 200 mln di minuti di conversazione (-35% rispetto al 2007): un’inezia, rispetto ai 112 mld di minuti del totale della telefonia…

Read More