ARCHIVIO COOPERAZIONE 

Bangladesh, Regime alimentare a rischio per i nuovi arrivi di rifugiati Rohingy

Oltre 2.000 famiglie sono state interpellate per capire i principali bisogni dei rifugiati e delle comunità ospitanti. Le domande vertevano, tra le altre cose, sul tipo di regime alimentare, sulla spesa per il cibo e per altri beni, e sul tipo di misure adottate per sfamare la famiglia.Con oltre 656.000 persone fuggite nel Bangladesh dal Myanmar dal 25 agosto 2017, e una comunità pre-esistente di rifugiati di circa 300.000 persone, la situazione della sicurezza alimentare a Cox’s Bazar è estremamente precaria. Related posts / Posts Simili/Correlati: [ITALIA] AERONAUTICA MILITARE ED…

Read More

La Cooperazione in Italia perde credibilità

Milleottocento italiani intervistati hanno una scarsa conoscenza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, solo quattro intervistati su dieci in Italia dichiarano di aver sentito parlare degli Obiettivi di sviluppo sostenibile. Sette persone su dieci pensano che fornire assistenza finanziaria ai paesi in via di sviluppo non è un modo efficace per combattere la povertà e contrastare la migrazione irregolare. Related posts / Posts Simili/Correlati: UE, Assistenza Umanitaria: In arrivo 147 milioni di euro IRAQ, CARTE ELETTRONICHE PER LE FAMIGLIE DI SFOLLATI E DI RIFUGIATI SIRIANI Immigrazione e dati Istat Bangladesh,…

Read More

Kurdistan Iracheno. Khansa Shamdin, unico medico, cura soldati peshmerga e comunità yazida

Khansa Shamdin è l’unico medico nel Kurdistan iaracheno che, da due anni e mezzo, nel cuore del Sinjar, assiste e fornisce cure mediche ai soldati feriti dell’esercito peshmerga e alla comunità yazida in fuga dallo Stato islamico.  Related posts / Posts Simili/Correlati: Il programma fallimentare di Oil for Food [Italia] Ministero Salute oscura Sito web: vendeva farmaci on line non autorizzati LA PRODUZIONE DI ARMI IN ITALIA… Isis, la Brigata Al Kharsha [Iraq] Poverta’: 4 milioni di bambini a rischio

Read More

IRAQ, CARTE ELETTRONICHE PER LE FAMIGLIE DI SFOLLATI E DI RIFUGIATI SIRIANI

Le migliaia di famiglie sfollate irachene e di rifugiati siriani in Iraq riceveranno delle carte, conosciute anche come SCOPE, sia in contante che in voucher, dando la possibilità di scegliere e comprare il cibo nei negozi locali nel paese. Related posts / Posts Simili/Correlati: Bangladesh, Regime alimentare a rischio per i nuovi arrivi di rifugiati Rohingy USA ritardano pagamento circa $ 125 milioni ad agenzia Nazioni Unite La Cooperazione in Italia perde credibilità Ricollocamenti rifugiati, Commissione Europea assegna oltre 15mln euro a Italia UE, Assistenza Umanitaria: In arrivo 147 milioni…

Read More
ARCHIVIO COOPERAZIONE 

UE, Assistenza Umanitaria: In arrivo 147 milioni di euro

L’Unione europea investirà oltre 247 milioni di euro per l’assistenza umanitaria degli abitanti dei paesi colpiti dalla guerra in Libia e per le persone costrette a scappare dai loro paesi in guerra, dal Ciad all’Egitto alla Tunisia. Altri 50 milioni saranno distribuiti dall’Ue per i rifugiati arrivati nei paesi europei e i rimpatri. L’Italia ha presentato progetti per 13 milioni, chiedendo i fondi per i rimpatri e le frontiere. Sono alcuni dei dati resi noti da Francesco Luciani – della Direzione generale Affari interni e responsabile per i rapporti con…

Read More