Mauritania, Commando miliziani jihadisti assaltano base militare di Nampala

Nella mattinata di martedì 19 luglio, un commando miliziani jihadisti ha assaltato e occupato per diverse ore la base militare di Nampala, villaggio a circa 500 km a nordest di Bamako, nei pressi del confine con la Mauritania. Il conflitto a fuoco, concluso con la fuga degli assalitori dopo il saccheggio di armi, equipaggiamenti e derrate alimentari, ha provocato la morte di 17 soldati delle Forze Armate maliane ed il ferimento di almeno altri 35. Related posts / Posts Simili/Correlati: White Helmets, Salvare i civili siriani Libia: missione medici italiani…

Read More