ARCHIVIO ATTUALITA' 

ITALIA – Droga dal Marocco, 31 arresti

Un giro d’affari di circa 100mila euro a settimana quello che si riusciva a movimentare intorno al traffico e alla vendita della droga. Un commercio che favoriva soprattutto il clan camorristico degli Orlando, nella composizione integrata con elementi dei clan Nuvoletta e Polverino. Sono 31 le persone arrestate (20 condotte in carcere e 11 con il beneficio dei domiciliari) tra Napoli e provincia, Terni, Montesilvano (Pescara), Aversa (Caserta) e Frosinone, dai carabinieri che hanno eseguito un’ordinanza emessa dal gip del tribunale partenopeo. Related posts / Posts Simili/Correlati: U.E./Relazione droga Emcdda…

Read More

Strasburgo, la legislazione italiana sulle misure di prevenzione è incompatibile con l’art. 2 prot. 4 CEDU

La Grande Camera della Corte europea dei diritti dell’uomo è tornata ad occuparsi – con sent. 23 febbraio 2017, de Tommaso c. Italia – della disciplina delle misure di prevenzione personali fondate sulle fattispecie di pericolosità generica di cui alla L. n. 1423/1956, oggi trasfuse nell’art. 1 della D.lgs. n. 159/2011 (il c.d. Codice antimafia), dichiarandone l’incompatibilità – in particolare – con la libertà di circolazione, convenzionalmente consacrata all’art. 2 Prot. 4 Cedu. Related posts / Posts Simili/Correlati: U.E./Relazione droga Emcdda 2017 Colombia, Le piantagioni di coca continuano a proliferare…

Read More