[Italia] Amianto: Quanti siti contaminati e discariche esistono?

L‘amianto è un gruppo di minerali formati da silicato di magnesio, calcio e ferro ed è detto asbesto (letteralmente “che non brucia”). Come tutti i minerali presenti in natura, viene estratto da cave e miniere tramite frantumazione della roccia madre, da cui si ottiene la fibra purificata. Related posts / Posts Simili/Correlati: [Amianto] Regione: sorveglianza sanitaria per lavoratori esposti Un’alternanza a salvaguardia dell’ambiente “Dieta Vegana: le sue virtù in termini di ridotto impatto ambientale” [Ambiente – Oceani] Rifiuti di Plastica: A rischio i coralli USA – Clima. Schwarzenegger fa causa…

Read More

[Firenze] Sarà abbattuta la scuola dell’amianto Leonardo Da Vinci

L’edificio che ospita il biennio dell’ITI Leonardo Da Vinci di Firenze dovrebbe essere demolito in estate, dopo la fine delle lezioni. Finalmente sembra avviarsi a una prima conclusione la drammatica vicenda della scuola in cui, nel 1997, fu certificata la presenza dell’amianto e che, chiusa nel 2005 a seguito di denuncia del Responsabile Sicurezza del Comune, fu riaperta due anni dopo mettendo a rischio la salute di docenti, non docenti e alunni. Related posts / Posts Simili/Correlati: Mondo, Scuola: Gli studenti italiani tra i piu’ stressati Firenze, Chirurgia Ambulatoriale Proctologica:…

Read More

[Amianto] Regione: sorveglianza sanitaria per lavoratori esposti

Da oggi, 3 aprile 2017, i soggetti che nel corso della loro vita professionale sono stati esposti ad amianto in maniera significativa potranno beneficiare di un programma di sorveglianza sanitaria a loro specificatamente rivolto. Infatti la Regione Toscana ha approvato (delibera di giunta 396 del 3-5-2016) un percorso di sorveglianza sanitaria, tra i pochi presenti sul territorio nazionale, che sarà offerto gratuitamente agli ex-esposti ad amianto mediante l’attivazione di un codice di esenzione regionale. La sorveglianza offerta dal Sistema Sanitario Regionale Toscano attua immediatamente i nuovi LEA approvati quest’anno. Related…

Read More

Amianto nella ceramica e sotto la sabbia

Ci sarebbe amianto anche nelle ceramiche sanitarie e in quelle da rivestimento. Secondo indagini, iniziate nel 2015 dalla Asl di Viterbo e poi confermate dal Politecnico di Torino, nell’impasto con cui si produce la ceramica in alcune aziende del viterbese sarebbe stata trovata la tremolite, un tipo di amianto di cui è stata vietato l’utilizzo, in quantità altissime. Il materiale originale, il feldspato di sodio, da cui poi si produce la ceramica, proverrebbe da una cava in Sardegna, nel territorio di Orani, che rifornirebbe pure altri distretti della ceramica, sembra…

Read More

Amianto nelle scuole: una storia fiorentina

A distanza di moltissimi anni dalla costruzione degli ultimi manufatti, la guerra contro l’amianto nelle scuole è tutt’altro che conclusa. In Toscana la provincia più colpita è sicuramente quella di Firenze. Secondo recenti statistiche, ci sarebbero 106 edifici a rischio, su circa 500, di cui 11 nel comune capoluogo. Recentemente è stata abbattuta la scuola media Dino Compagni, quartiere 2 con ingresso in via Giuseppe Sirtori. Related posts / Posts Simili/Correlati: Investimento economico bonifica amianto: 116mila euro “screening” tetti e sistema informativo Amianto nella ceramica e sotto la sabbia [Amianto]…

Read More