I difensori dell’ambiente sempre piu’ minacciati

Il 6 luglio, Ademir de Souza Pereira e’ stato ucciso con colpi di arma da fuoco in piena strada Porto Velho, la capitale dello Stato brasiliano di Rondonia. Era membro della Lega dei contadini poveri di questo Stato e si opponeva all’agro-industria che aggredisce l’Amazzonia. Il 30 giugno, in Honduras, Bertha Zuniga Caceres, figlia della famosa ecologista Berta Caceres, assassinata a marzo 2016, e’ scampata a pelo ad un attacco insieme ad altri due membri del Consiglio civico delle organizzazioni popolari e indigene dell’Honduras (COPINH). Related posts / Posts Simili/Correlati:…

Read More

Colombia, Le piantagioni di coca continuano a proliferare

La superficie delle piantagioni di coca in Colombia e’ cresciuta del 52% nel 2016, passando dei 96.000 ettari del 2015 a 146.000 nel 2016. E’ quanto hanno fatto sapere il 14 luglio le Nazioni Unite nel loro rapporto annuale in materia. In quanto alla produzione di cocaina, si e’ attestata su 866 tonnellate nel 2016, rispetto alle 646 del 2015, cioe’ un incremento del 34%. Related posts / Posts Simili/Correlati: Narcotraffico al confine tra Spagna e Gibilterra. L’impunita’ dei narcos I difensori dell’ambiente sempre piu’ minacciati Peru’, Coca: secondo Paese…

Read More

America Latina – Caraibi, Cuba: miglior sistema educativo

La Banca Mondiale ha pubblicato una relazione sulla problematica dell’educazione in America Latina e nei Caraibi, e le principali sfide ai che essa affronta. Secondo questa istituzione nessun sistema scolastico latinoamericano si può considerare di alta qualità a paragone con i parametri mondiali, con la notevole eccezione di Cuba. Related posts / Posts Simili/Correlati: USA, Narcotraffico: Vertice di Cartagena Droga da Cuba a Panama? Cuba annuncia esercitazioni militari Colombia, Le piantagioni di coca continuano a proliferare

Read More

USA, Narcotraffico: Vertice di Cartagena

I governi, Stati Uniti in testa, non possono criminalizzare e allo stesso tempo legalizzare – piu’ o meno apertamente – il consumo delle droghe. E’ la sintesi di uno dei documenti che i capi di Stato e di governo del gruppo diTuxtla(Messico, Colombia, Repubblica Dominicana e paesi dell’America centrale) hanno licenziato al termine del vertice di Cartagena (Colombia). Un tema divenuto centrale nell’agenda dei lavori in virtu’ del referendum che si terra’ il 2 novembre in California per decidere di una parziale legalizzazione della marijuana. Le nazioni che consumano droga…

Read More

Messico, Ciudad Juarez: Abitanti disperati contro narcos, polizia, Usa e Ue

Al colmo della disperazione, oltre 5.000 abitanti di Ciudad Juarez, la citta’ messicana al confine con gli Stati Uniti con un tasso di criminalita’ tra i piu’ alti al mondo e tristemente nota per i numerosi omicidi di giovani donne, sono scesi in strada chiedendo ‘Pace e rispetto dei diritti umani’. Per lo piu’ vestiti di bianco, ma anche molti a lutto, donne e uomini, imprenditori ed operai, hanno anche gridato: ‘Fuori i delinquenti, ma fuori anche soldati e poliziotti’. La corruzione tra le forze dell’ordine a Juarez e’ infatti…

Read More