USA, Narcotraffico: Vertice di Cartagena

I governi, Stati Uniti in testa, non possono criminalizzare e allo stesso tempo legalizzare – piu’ o meno apertamente – il consumo delle droghe. E’ la sintesi di uno dei documenti che i capi di Stato e di governo del gruppo diTuxtla(Messico, Colombia, Repubblica Dominicana e paesi dell’America centrale) hanno licenziato al termine del vertice di Cartagena (Colombia). Un tema divenuto centrale nell’agenda dei lavori in virtu’ del referendum che si terra’ il 2 novembre in California per decidere di una parziale legalizzazione della marijuana. Le nazioni che consumano droga…

Read More