Italia, Nuova unità multiruolo d’assalto anfibio (LHD)

Una nuova nave militare, una ‘Unità da supporto logistico (LSS, Logistic Support Ship), la capoclasse dei ‘Pattugliatori Polivalenti d’Altura’ (PPA), e la prima delle due unità veloci tipo UNPAV (Unità Polifunzionale ad Alta Velocità), il cui valore finale è di oltre 1,1 miliardi di euro. Questa portaelicotteri si chiamerà ‘Trieste’, e il suo varo è previsto nel luglio 2019. Related posts / Posts Simili/Correlati: Protetto: EMMEGI Reporters Press Agency – DISPACCI Zapad 2017, Esercitazione militare russa ESTONIA: PERSONALE TFA 36° STORMO HA INCONTRATO 52° MISSION SUPPORT GROUP US AIR FORCE…

Read More

Droni, Sicurezza: UE lavora a controllo aereo città, entro 2019

L’Unione europea sta lavorando per l’utilizzo dei droni per controllare la vita dei cittadini entro il 2019, utilizzando una struttura tecnologica definita “U-Space” per gestirli fino a 150 metri di altezza. Il mercato italiano ha già la presenza di oltre 2.500 le aziende ove ci sono operatori che svolgono voli per “operazione non critiche”, cioè che non prevedono il sorvolo di aree congestionate, assembramenti di persone, agglomerati urbani e infrastrutture sensibili. Le “operazioni critiche” necessitano infatti di procedure specifiche per assicurare il necessario livello di sicurezza. Related posts / Posts…

Read More