Sudan: peggiora la situazione ad Abyei

Medici Senza Frontiere sta facendo fronte alle conseguenze dei violenti scontri nella regione sudanese di Abyei, iniziati la notte del 20 maggio scorso. Intere città si sono svuotate e migliaia di persone stanno scappando dai combattimenti

Related posts