SIRIA, NETTEZZA URBANA: 7 MLN EURO PER NUOVE ATTREZZATURE

In occasione delle riunioni annuali delle istituzioni finanziarie arabe che si sono tenute nei primi di aprile a Damasco in Siria, il Ministro tunisino della Pianificazione e della Cooperazione Internazionale ha firmato un memorandum d’intesa con il Direttore Generale e Presidente del Consiglio di Amministrazione del Fondo Arabo per lo Sviluppo Economico (FADES) per l’accordo alla Tunisia di un dono di 7 milioni di euro che sarà destinato all’acquisto ed al rinnovo di attrezzature per la nettezza urbana che sono state danneggiate durante la rivoluzione.
Il Responsabile del Fades ha espresso la volontà della sua istituzione a garantire una linea di finanziamento di piccoli progetti che saranno individuati di comune accordo.
(ICE TUNISI)

Related posts