Parigi, transito esponenziale migranti

centre-humanitaire-d-accueil

Parigi è ufficialmente il più importante luogo di transito di migranti dell’Europa intera. Nell’estate del 2015 sono stati evacuati un totale di 21mila persone, per lo più eritrei, somali, afghani, pachistani e iracheni. Nel inizio del 2017 a Sud-Est di Parigi verrà attivato un centro diverso da quello attuale, dal quale transiteranno 1500 migranti al mese.

L’attuale struttura Centre Humanitaire Paris Nord, situato nelle adiacenze del Boulevard Péripherique, invece, ospiterà uomini single, che vi resteranno da 5 a 10 giorni, poi saranno orientati verso altri luoghi, come i centri di richiedenti asilo, quelli di accoglienza o di orientamento. La struttura è dotata di stanze da 4 posti, bagni, corrente elettrica e rete wi-fi.

Inviato

Related posts

Leave a Comment