Nazioni Unite, Assemblea Generale approva risoluzione sul nucleare

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato oggi, 25 Dicembre 2016, una risoluzione per la proibizione delle armi nucleari, i cui negoziati partiranno nel 2017, adottata da una larga maggioranza, con 113 paesi membri che hanno votato a favore, 35 contrari e 13 astenuti. L’appoggio più forte è arrivato dalle nazioni di Africa, America Latina, Caraibi, Sud-est asiatico e Pacifico. Un gruppo trans-regionale che comprende Austria, Brasile, Irlanda, Messico, Nigeria e Sud Africa ha dato avvio alla risoluzione e probabilmente guiderà i negoziati del prossimo anno.

La Campagna Internazionale per l’Abolizione delle Armi Nucleari (ICAN) sta invitando tutte le nazioni a partecipare.

ICAN ha sottolineato che i negoziati dovrebbero proseguire anche se le nazioni dotate di armi nucleari non si impegnino a partecipare.

La campagna sta sollecitando i governi a fare ogni sforzo per concludere il trattato entro il termine delle quattro settimane di negoziati.

ICAN sta progettando di inviare una nutrita delegazione di attivisti in entrambe le sessioni.

I negoziati saranno divisi in due sessioni, dal 27 al 31 marzo e dal 27 giugno al 7 luglio.

Fonte

Related posts

Leave a Comment