Mozur, Ambiente: Oltre 4mln euro per costruire discarica

Il Governo montenegrino e la Banca Mondiale hanno oggi sottoscritto il contratto di prestito di 4,5 di euro per la progettazione e la costruzione della discarica sanitaria Mozura e per l’acquisto delle attrezzature necessarie per il suo funzionamento.
La discarica sanitaria sara’ utilizzata per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti provenienti dal Comune di Bar e dal Comune di Ulcinj nei prossimi 28 anni.
Il Governo ha annunciato che questo contratto di prestito rappresenta un finanziamento aggiuntivo per il Progetto di aree turistiche ecologicamente sensibili in Montenegro (MESTAP) che il Consiglio di Amministrazione della Banca Mondiale ha approvato nel settembre 2003 per un importo di 7 milioni di dollari.
Il Consiglio di Amministrazione della Banca Mondiale ha approvato tale finanziamento aggiuntivo il 20 dicembre scorso. Il Progetto aiutera’ a proteggere la costa montenegrina dall’inquinamento causato dalla raccolta inadeguata e dallo smaltimento indiscriminato dei rifiuti solidi.
Il Progetto è finanziato da un prestito della Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, con un periodo di rimborso di 10 anni, compreso il periodo di garanzia di 4 anni. (ICE PODGORICA)

Related posts