[MESSICO] Narcoguerra. Scoperta fossa comune in Valparaiso

Una fossa comune contenente almeno 14 cadaveri è stata rinvenuta in una zona montuosa dello Stato di Zacatecas, nel Nord del Messico: lo hanno annunciato le autorità locali. “Abbiamo scoperto 14 corpi, undici uomini e tre donne. Alcuni cadaveri erano tagliati a pezzi, altri avevano le mani legate”, ha spiegato nel corso di una conferenza stampa il procuratore di Zacatecas, Francisco Murillo. La fossa è stata trovata nelle montagne nei pressi della città di Valparaiso dove le forze di sicurezza tentano da diversi giorni di localizzare e di arrestare una banda di malviventi.

Le vittime potrebbero essere state uccise da questo gruppo al quale le autorità attribuiscono una serie di stupri, di rapimenti e di estorsioni a Valparaiso, ha spiegato ancora il procuratore. Le squadre della polizia scientifica continuano a cercare eventuali nuovi cadaveri nella fossa. Le scoperte di fosse comuni sono moltiplicate negli ultimi anni in Messico: alcune contenevano addirittura centinaia di cadaveri abbandonati dai trafficanti di droga e da altri criminali.

ADUC

Shortlink:

Condividere Articolo

Passare con il mouse sul banner e attendere che esca un elenco; cliccare poi sull'icona del social net che riteniamo più opportuno divulgare la notizia ed seguire la procedura richiesta.
Bookmark and Share
Posted by on 14/11/2017. Filed under ATTUALITA', CRONACA ESTERA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

You must be logged in to post a comment Login