Messico, Javier Valdez ucciso dai narcos. Era un giornalista

Javier Valdez, corrispondente del quotidiano La Jornada, collaboratore della Free Press e fondatore del settimanale Riodoce, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco vicino alla redazione della sua rivista a Culiacan, nello stato di Sinaloa. Valdez era molto attivo nel riportare i legami fra la criminalità organizzata e la politica del paese. Fra i suoi saggi ricordiamo, Miss Narco e, ultimo, Narcoperiodismo, al quale nel 2011 è stato assegnato il premio “Maria Moors Cabot” dalla Columbia University.

Con Valdez, quest’anno siamo al sesto giornalista ucciso dai Narcos.

Shortlink:

Condividere Articolo

Passare con il mouse sul banner e attendere che esca un elenco; cliccare poi sull'icona del social net che riteniamo più opportuno divulgare la notizia ed seguire la procedura richiesta.
Bookmark and Share
Posted by on 17/05/2017. Filed under ARCHIVIO, CRONACA ESTERA, GIORNALISMO. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

You must be logged in to post a comment Login