Messico, Esercito Zapatista si presenterà alle elezioni del 2018

subcomandante_messico

L’esercito zapatista si è sempre rifiutato di partecipare alle elezioni, ma le recenti riforme legislative permettono liste e candidati indipendenti, quindi: «È il tempo della dignità ribelle, di costruire una nuova nazione, di rafforzare il potere dal basso e la sinistra anticapitalista, affinché si scontino le colpe per il dolore dei popoli di questo Messico multicolore».

«Daremo vita alle consultazioni in ogni nostro territorio per individuare una donna indigena, che accontenti il Consiglio nazionale e l’Ezln», hanno scritto gli zapatisti in una dichiarazione intitolata “Que retiemble en sus centros la tierra” – “Che tremi nel suo centro la terra”

Fonte

Related posts

Leave a Comment