Messico, Droga: Educazione e prevenzione.

messico-drug-wars

Il Segretario di Stato vaticano, in una intervista con un mensile di ambito cattolico, alla vigilia del viaggio del Papa in Messico (12-18 dfebbraio), ha detto che si deve “operare in tutti gli ambiti legati al fenomeno, a livello soprattutto di educazione e di prevenzione:

promuovere una formazione ai valori che danno senso alla vita, insistere sulla legalità e sulla sobrietà, creare una coscienza sempre più avvertita circa il pericolo della droga, incidere sulle cause sociali, quali la povertà e la disoccupazione, offrire concrete prospettive di uscita dalla dipendenza attraverso progetti di vita alternativi, sostenere le famiglie e le comunità che lottano contro la droga e si prendono a carico quanti ne sono vittime, sanare i territori e i quartieri periferici spesso difficili e degradati. La Chiesa ha un grande contributo da portare a questo scopo e non mancherà certo di continuare a svolgere il suo ruolo”.

ADUC – FI

Related posts