L’INPS all’attacco delle pensioni minime; ente affidabile?

In più occasioni l’INPS per rimpinguare le tasche a soggetti di vario tipo che, dalla notte dei tempi, ricevono pensioni d’oro va a razzolare nelle pensioni spesso minime, togliendo con l’applicazione delle sue norme scritte in burocratichese, ciò che poi giustifica con “ricevuto in più”. Ma se tu ente hai deciso di dare, avrai fatto i tuoi conti? Avrai incrociato le varie documentazioni e verificato che, da anni, la medesima persona ha sempre lo stesso reddito ? Oppure ti piace rompere il caxxo alle persone che non possiedono veramente nulla e sono al minimo della loro pensione ?

Questo ente, per tramite ovviamente di qualche burocrate del menga, chiede a chi ha erogato la pensione, minima, di rispedire i documenti, presumendo che tale soggetto sia inadempiente, ma sapendo che non lo è.

Ed ecco quindi che bisogna perdere del tempo per rinviare le medesime carte, già spedite, e sulle quali nulla è cambiato, ma che questo testa a mantice di impiegato rivuole.

Ora…possibile che in questo ente chiamato INPS assumono soggetti che non sanno ne leggere e ne scrivere ? No di certo, sanno perfettamente cosa fanno e, per questo, sono loro in primis rei di rompere i coglioni a soggetti sbagliati! Qualcuno al telefono risponde che non possono sapere se uno truffa…sbagliato, sapete perfettamente quanti sono gli italiani truffatori che prendono una pensione d’oro grazie a leggi del menga! Siete bugiardi!

A questo punto la domanda sorge comunque, ma l’INPS comportandosi in questo modo è affidabile per ricevere la pensione minima di coloro che non possiedono nulla o sono nella soglia di povertà od hanno un reddito basso ?

E’ meglio avere i soldi da parte e farsi una pensione alternativa, piuttosto che rimanere nel limbo di chi, nell’ente INPS, decide di toglierti la pensione minima ?

Questo ente serve veramente o va riformato da cima a fondo ? Utopia pura che un tale carrozzone viene risistemato?

Licenziamo quegli impiegati e dirigenti  che si alzano la mattina e, su indicazione di qualche bastardo banchiere o politico, rompono i marroni a gente pensionata veramente ONESTA?

A chi legge ogni commento personale.

.:.

Shortlink:

Condividere Articolo

Passare con il mouse sul banner e attendere che esca un elenco; cliccare poi sull'icona del social net che riteniamo più opportuno divulgare la notizia ed seguire la procedura richiesta.
Bookmark and Share
Posted by on 11/10/2017. Filed under ARCHIVIO, ATTUALITA'. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

You must be logged in to post a comment Login