Italia, Legge editoria: Le associazioni consumatori ricevono contributi

 

salute_denaro_emmegipress

La Legge del 30 luglio 1998, n. 281; DPCM del 15 marzo 1999, n.218 prevede un contributo annuale destinato alle associazioni dei consumatori ed utenti iscritte nell’apposito elenco delle associazioni dei consumatori e degli utenti rappresentative a livello nazionale ( previsto dal decreto legislativo del 6 settembre 2005, n. 206 ) e che pubblichino periodici attinenti l’attività statuaria. L’erogazione del contributo, su base annua, è ripartito tra gli aventi diritto nel modo seguente:
1) il 25% dell’importo complessivo in parti uguali ;
2) il 25% in proporzione al numero delle effettive uscite nel corso dell’anno;
3) il restante 50 % in proporzione al numero delle copie diffuse nel corso dell’anno.

Movimento difesa del cittadino, 60.049,62
Associazione per la difesa e l’orientamento dei consumatori, 22.551,58
Codacons, 39.139,44
A.D.U.S.B.E.F., 21.860,88
Centro tutela consumatori utenti, 63.906,03
Movimento consumatori, 24.771,60
Federconsumatori, 34.085,11
Cittadinanzattiva, 29.554,14
Adiconsum, 75.109,83
Unione nazionale consumatori, 125.431,54
Movimento difesa del cittadino, 60.049,62

Totale, 496.459,77 (dati del 2004)

Related posts