Italia, Camera dei Deputati: Continue offese al Presidente

camera_deputati_italia

La nostra redazione ha raccolto alcune delle situazioni ove l’uso di epiteti e le accuse sono una costante dai cittadini ai parlamentari, espressioni non certo riconducibili all’articolo 1 della Costituzione poiché spesso conditi di frasi, parole e gesti offensive. Dissentire è possibile, ma nei toni civili evitando di trascendere in ciò che non porta alcuna logica azione positiva, bensì dimostrazione di immaturità da parte di chi calunnia e ingiuria. Quanto segue deve far riflettere su chi sono coloro che, usando parole offensive, non possono ricevere, da quel popolo italiano che si astiene dal votare, la fiducia che cercano.

1) http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/daniela-santanche-boldrini-tenga-il-c-al-calduccio-e-2415160/

2) http://www.blitzquotidiano.it/video/video-bruxelles-mentana-taglia-boldrini-ce-la-risparmiamo-2419903/

3) http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/matteo-salvini-donna-violentata-da-risorse-della-boldrini-2489196/

4) http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/poliziotto-insulta-laura-boldrini-su-facebook-rischia-il-posto-2511436/

5) http://www.blitzquotidiano.it/blitztv/youtube-salvini-offende-la-boldrini-sul-palco-con-bambola-gonfiabile-2516527/

6) http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/laura-boldrini-e-annamaria-furlan-minacce-su-facebook-pensionato-denunciato-2527571/

7) http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/immigrati-vogliono-la-colf-salvini-manderei-la-boldrini-2346568/

8) http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/salvini-mandiamo-laura-boldrini-a-dialogare-con-lisis-2333251/

9) http://www.blitzquotidiano.it/video/gianluca-pini-lega-laura-boldrini-non-sa-un-c-capra-2294163/

….

C’è chi poi, dalla Germania, pur se italiano (in pensione) pubblica video su quanto accade in Italia etichettando tizio o caio con esilaranti nomi.

Shortlink:

Condividere Articolo

Passare con il mouse sul banner e attendere che esca un elenco; cliccare poi sull'icona del social net che riteniamo più opportuno divulgare la notizia ed seguire la procedura richiesta.
Bookmark and Share
Posted by on 25/08/2016. Filed under ARCHIVIO, ATTUALITA'. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

You must be logged in to post a comment Login