Istituto Nazionale Democratico (NDI): cos’è, come opera…

L’NDI è un’organizzazione finanziata da governo e aziende statunitensi, presieduta da rappresentanti delle comunità politica e commerciale statunitensi. Dei 34 membri del consiglio di amministrazione, tutti hanno legami diretti con aziende e istituzioni finanziarie statunitensi e sono membri di think-tank di politica aziendali o ex-impiegati del dipartimento di Stato degli USA o una loro combinazione.

Gli amministratori con particolari conflitti d’interesse sono:

Madeleine Albright: Albright Stonebridge Group e Albright Capital Management LLC
Harriet Babbitt: Consiglio delle Relazioni Estere
Thomas Daschle: Daschle Group
Robert Liberatore: ex-vicepresidente di DaimlerChrysler, sponsor finanziario di NDI
Bernard Aronson: ex-consulente di Goldman Sachs
Howard Berman: consulente di Covington & Burling
Richard Blum: presidente di Blum Capital Partners

Il direttore del NDI Thomas Daschle, ad esempio, ha tra i clienti del “Daschle Group“ dei partiti politici esteri, come il VMRO-DPMNE in Macedonia (fonte: The Hill).

La NDI è attivo in Macedonia, supportando direttamente il VMRO-DPMNE e organizza anche manifestazioni nel Paese, secondo gli account sui social media di NDI.

Nel Sud-Est asiatico, Freedom House, un’altra filiale del NED, fornisce ampi aiuti ai gruppi di opposizione in Thailandia guidati dall’ex-primo ministro Thaksin Shinawatra, con il direttore di Freedom House Kenneth Adelman (PDF), che offre simultaneamente servizi di lobby a pagamento per Thaksin Shinawatra.

NDI e sue controllate perseguono gli interessi corporativi e finanziari dei loro consigli di amministrazione.

Gli sponsor di NDI sono finanziari, secondo la relazione annuale 2005 e comprendono:
British Petroleum, Bell South Corporation, Chevron, Citigroup, Coca Cola, DaimlerChrysler Corporation, Eli Lilly & Company, Exxon Mobil, Honeywell, Microsoft, Time Warner.

Tra i donatori troviamo inoltre: Fondazione Open Society di George Soros, National Endowment for Democracy (NED) a cui è affiliato il NDI, Agenzia degli Stati Uniti per lo sviluppo internazionale (USAID) e dipartimento di Stato degli USA.

Fonte

Shortlink:

Condividere Articolo

Passare con il mouse sul banner e attendere che esca un elenco; cliccare poi sull'icona del social net che riteniamo più opportuno divulgare la notizia ed seguire la procedura richiesta.
Bookmark and Share
Posted by on 28/12/2017. Filed under ARCHIVIO, SOCIETA'. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

You must be logged in to post a comment Login