Iran, Mecca: autorità di Teheran boicottano hajj

saudi_arabia___meccah_pilgrims_at_kaaba

L’Hajj (Pellegrinaggio in arabo, ndr) alla Mecca, iniziato sabato 10 settembre, non ha visto la partecipazione degli iraniani (circa 70 mila persone in base alle quote che ogni paese musulmano possiede per far partecipare i propri fedeli). Le autorità di Teheran, infatti, hanno deciso di boicottare il pellegrinaggio nei luoghi santi di Mecca e Medina, per protestare contro la gestione della sicurezza, da parte delle autorità saudite.

Il riferimento è alla strage di Mina, avvenuta durante l’hajj dell’anno scorso 2015, nella quale morirono oltre 2400 fedeli, secondo i dati della stampa estera, e 800 musulmani, secondo le autorità saudite. Tra le vittime, provenienti da 39 differenti paesi, furono circa 500 gli iraniani.

Fonte

Shortlink:

Condividere Articolo

Passare con il mouse sul banner e attendere che esca un elenco; cliccare poi sull'icona del social net che riteniamo più opportuno divulgare la notizia ed seguire la procedura richiesta.
Bookmark and Share
Posted by on 16/09/2016. Filed under CRONACA ESTERA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

You must be logged in to post a comment Login