Iran attua principio reciprocità

Un comunicato del ministero degli Esteri iraniano, anticipato dalla tv nazionale Irib, annuncia che avverrà “un attento monitoraggio degli effetti a breve e medio termine” sui cittadini iraniani in riferimento alla decisione del governo degli Stati Uniti di sospendere i visti ai cittadini, assieme a quelli di altre nazioni musulmane.

La decisione del governo degli Stati Uniti di colpire il popolo iraniano è un affronto a tutte le persone di questa grande nazione”, per questo il governo iraniano “per proteggere la sacralità e la dignità di tutti i cittadini dell’Iran in patria e all’estero” e “per proteggerne i diritti”, “attua il principio di reciprocità. Avverrà il “rispetto per il popolo d’America”, facendo “distinzione tra esso e le politiche ostili del governo Usa”.

Fonte

Related posts