Iran, 223 frustate al Regista Keywan Karimi

karim-iran

Keywan Karimi, autore del documentario Writing on the City e di Drum, accusato di oltraggio all’Islam e offesa allo Stato, è stato condannato a 1 anno di carcere e 223 frustate. Il suo esordio di regista è stato nell’ambito della 31esima edizione della Settimana della Critica di Venezia.

Il suo calvario giudiziario è iniziato per il documentario che racconta la storia della repubblica islamica a partire dalla rivoluzione sino al secondo mandato di Ahmadinejad.

Fonte

Related posts