ARCHIVIO GIORNALISMO 

INACESSIBILI I SITI DI NEWS USA CHE NON SI SONO ADEGUATI ALLA GDPR

Numerosi colleghi giornalisti in questi giorni hanno segnalato alla nostra redazione, ma anche su gruppi e pagine nei social, che centinaia di siti web dedicati alla informazione statunitense risultano inaccessibili agli europei a causa del GDPR, il Regolamento generale per la protezione dei dati, entrato in vigore in tutti gli stati membri dell’Unione Europa il 25 maggio 2018.

I siti web segnalati, salvo aggiornamenti dell’ultim’ora, sono il New York Daily News, Chicago Tribune, Orlando Sentinel, Baltimore Sun ed il Los Angeles Times, ed altri ancora.

Nel momento in cui si cerca di aprire i siti web esce un messaggio:”Unfortunately, our website is currently unavailable in most European countries. We are engaged on the issue and committed to looking at options that support our full range of digital offerings to the EU market. We continue to identify technical compliance solutions that will provide all readers with our award-winning journalism”.

(Purtroppo, il nostro sito Web non e’ attualmente disponibile nella maggior parte dei paesi europei. Ci stiamo impegnando nel cercare di trovare delle soluzioni che possano supportare tutta la nostra offerta digitale all’interno del mercato dell’UE. Ci impegniamo ad identificare soluzioni tecniche di conformita’ per fornire a tutti i lettori il nostro pluripremiato giornalismo”).

Fonti varie

Related posts