Giappone (Fukushima), Nucleare: Il Plutonio nel reattore 3

Nel reattore 3 della centrale di Fukushima (Giappone), probabilmente è sottovalutato il problema; l’allarme è nel tipo di combustibile che veniva usato: uranio e plutonio (MOX). Si continua a parlare dei pericolosi radioisotopi Cesio137 e Iodio131 ma poco di plutonio del quale basta inalarne quantita’ millesimali per avere il cancro ai polmoni o quello al fegato e alle ossa per ingestione. Per inciso ricordiamo che il plutonio239 ha un decadimento di 24.100 anni (!) e viene usato per produrre bombe atomiche. Perche’ veniva usata la miscela MOX? Risposta: costa di meno del semplice uranio.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc

Related posts