ETIOPIA: ALTRE CENTINAIA DI RIFUGIATI IN ARRIVO DALLO STATO SUDANESE DI BLUE NILE

Una nuova ondata di rifugiati verso l’Etiopia è la conseguenza dei bombardamenti aerei sullo stato sudanese di Blue Nile. In quasi 2.000 negli ultimi 4 giorni sono arrivati nell’ovest dell’Etiopia, in difficili condizioni di sicurezza all’area di frontiera di Kurmuk, uno dei diversi punti di entrata dei rifugiati, considerato il più affollato. 

Related posts