Erdogan s’è incoronato “sultano” della Turchia

Il Parlamento di Ankara ha approvato la riforma radicale della Costituzione nel Gennaio 2017, con pieni poteri al capo dello Stato, conferendogli il completo controllo sulla Magistratura, la nomina e l’esautorazione dei Ministri e la guida del Governo che non avrà più un Primo Ministro. In questo modo la Turchia è divenuta un “sultanato” ed Erdogan è il suo sultano, il quale potrà governare fino al 2029.

Fonte

Related posts

Leave a Comment