Egitto – Zaytoun, Violenze dei Fratelli musulmani contro la chiesa della Vergine Maria

chiesa_egitto-zaytoun_copyrightstpaulusLa violenza a Zaytoun è registrata in un video pubblicato su internet. Nel filmato il corteo degli islamisti si dirige verso l’edificio religioso, lanciando slogan contro il patriarca copto-ortodosso Tawadros .

Una volta sul sagrato, strappano uno striscione posto sulla facciata della chiesa e imbrattano la facciata con scritte offensive contro il patriarca, i copti e le Forze armate. Fonti locali affermano che ogni venerdì dopo la preghiera di mezzogiorno, gli islamisti passano sempre davanti alla chiesa lanciando insulti e slogan anticristiani. Per evitare problemi i cristiani sbarrano le porte dell’edificio. Vicino alla chiesa vi è la moschea el-Aziz Bellah, i cui fedeli militano fra le fila dei Fratelli Musulmani. Ieri, la polizia del distretto di Zaytoun ha arrestato un uomo che nascondeva nella sua abitazione ben 108mila manifesti con insulti contro i cristiani e l’esercito.

Fonte

fonte immagine

Related posts

Leave a Comment