Droni, Sicurezza: UE lavora a controllo aereo città, entro 2019

L’Unione europea sta lavorando per l’utilizzo dei droni per controllare la vita dei cittadini entro il 2019, utilizzando una struttura tecnologica definita “U-Space” per gestirli fino a 150 metri di altezza. Il mercato italiano ha già la presenza di oltre 2.500 le aziende ove ci sono operatori che svolgono voli per “operazione non critiche”, cioè che non prevedono il sorvolo di aree congestionate, assembramenti di persone, agglomerati urbani e infrastrutture sensibili. Le “operazioni critiche” necessitano infatti di procedure specifiche per assicurare il necessario livello di sicurezza.

La proposta a livello euripeo dell’utilizzo di droni sulle città è del Commissario europeo ai Trasporti, Violeta Bulc.

Fonte

Shortlink:

Condividere Articolo

Passare con il mouse sul banner e attendere che esca un elenco; cliccare poi sull'icona del social net che riteniamo più opportuno divulgare la notizia ed seguire la procedura richiesta.
Bookmark and Share
Posted by on 17/05/2017. Filed under ARCHIVIO, ATTUALITA'. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

You must be logged in to post a comment Login