DIESELGATE. MITSUBISHI AMMETTE MANIPOLAZIONE

mistubishi_dieselgate_dayzLa casa auto giapponese Mitsubishi è coinvolta nel dieselgate per 625mila auto di piccola cilindrata, tra cui 157 mila eK Wagon e eK Space e 468 mila Dayz, modelli prodotti a partire dal giugno del 2013.

Mitsubishi ha precisato di aver deciso di interrompere produzione e vendite dei modelli in questione e di aver avviato indagini anche sui mercati esteri – posto che le minicar sono un modello tipicamente destinato al mercato nippon – i cui risultati verranno pubblicati appena possibile.

Fonte

Related posts