COSTA D’AVORIO: DIVAMPA LA VIOLENZA, CRESCE L’ESODO VERSO IL GHANA

Il nuovo esodo è verso est. L’ondata di violenza in Costa d’Avorio sta spingendo sempre più persone a fuggire in Ghana. Questa settimana, dopo l’insorgere di nuovi combattimenti nell’ovest, nel centro e nel nordest del paese – a Duékoué, Daloa e Bondoukou – circa 1.300 ivoriani hanno cercato rifugio nel vicino orientale. Altri 250 rifugiati sono arrivati in Ghana da Abidjan, dove le condizioni di sicurezza continuano ad essere precarie.

Related posts