COSTA D’AVORIO: 150MILA IN FUGA NEI PAESI VICINI

Prevale l’incertezza sull’esito della crisi politica, in Costa d’Avorio, e migliaia di persone continuano a fuggire verso i paesi limitrofi. Finora quasi 150mila in diversi paesi dell’Africa occidentale.La maggior parte dei rifugiati – 135mila – si trova in Liberia. Nella sola giornata di mercoledì, secondo le stime, oltre 4.500 ivoriani sono entrati nella contea di Maryland, nel sudest del paese. Due riportavano ferite da arma da fuoco e sono stati trasferiti in ospedale.

Related posts