Consiglio Europa, Commissario diritti umani cancella visita in Russia

europa

Il commissario dei diritti umani del Consiglio d’Europa, Nils Miuznieks, ha deciso di cancellare il viaggio in Russia, a seguito di «restrizioni inaccettabili» che le autorità russe vogliono imporgli.

«Negli ultimi mesi ho discusso con le autorità della mia intenzione di recarmi in Russia la terza settimana di ottobre per concentrarmi su diverse questioni pressanti riguardanti i diritti umani. È con profondo rammarico che devo annunciare non avrà luogo la visita a causa delle inaccettabili restrizioni che le autorità russe volevano imporre sul mio programma» spiega Muiznieks in un comunicato stampa.

Related posts