ARCHIVIO ATTUALITA' 

CANADA, Agenzia intelligence denuncia traffico di Fentanyl e denaro

L’Agenzia di intelligence canadese per le operazioni finanziarie ha denunciato un traffico illecito che fa uso di istituti bancari e servizi finanziari per introdurre nel paese l’oppiaceo Fentanyl e allo stesso tempo riciclare denaro. E’ quanto riporta il quotidiano “The Globe and Mail”.

Il rapporto pubblicato dall’Agenzia servira’ ad allertare esercenti e imprese invitandoli a denunciare affari sospetti legati all’introduzione illecita di Fentanyl, responsabile della crisi degli oppiacei che consuma vite in Canada. Oltre alla banche, il riciclaggio coinvolge anche le compagnie di assicurazioni, le agenzie immobiliari, i casino’ ed altri.
(Nova) – (ADUC – Fi)

Related posts