Baghdad, Tutela patrimonio Iraq: Cooperazione progetto database

monumenti_distrutti_da_isis

L’intento e’ di condividere queste informazioni nell’ambito delle attivita’ della coalizione anti-Isis. La prima attivita’ di mappatura ha riguardato il distretto di Mosul, ma per ampliare il territorio preso in analisi e’ stato recentemente concesso all’Unesco un finanziamento di 300 mila euro, il cui principio ispiratore e’ da un lato garantire il monitoraggio e la valutazione di aree e siti archeologici, e dall’atro attivare una campagna internazionale di sensibilizzazione sulla salvaguardia del patrimonio culturale iracheno.

Sul piano operativo, si tratta di una moderna metodologia di rilevamento per la raccolta di informazioni attraverso l’uso di riprese satellitari e predisposizione di documentazioni sintetiche, finalizzate al monitoraggio a distanza, alla prevenzione e repressione del traffico illecito dei reperti.

Fonte: Farnesina

Related posts