AMBIENTE 

[Arcipelago Toscano] Isola di Giannutri

Il nome dell’isola, sin dall’Antichità classica, fece riferimento alla sua particolare forma a mezzaluna e di conseguenza alla falce lunare, attributo della dea Artemide o Diana: Artemisia (in greco Αρτεμισία) e Dianium. Dal XVI secolo, nei documenti, compare la forma Gianuti. L’isola di Giannutri, abitata occasionalmente durante l’Età del Bronzo, vide il suo massimo splendore in epoca romana, quando furono realizzati il porto e una villa lungo la costa occidentale dell’isola, quest’ultima costruita dalla famiglia degli Enobarbi. Related posts / Posts Simili/Correlati: [Provincia di Grosseto] Riserva naturale Farma Aree naturali…

Read More
ARCHIVIO ATTUALITA' 

Libano, Cannabis nella valle della Bekaa

Nei campi di questo tranquillo villaggio circondato da montagne, uomini e donne lavorano per ripulire dalla terra e dalle foglie secche le piante di cannabis, una fonte importante di sostentamento in questo angolo povero del Libano, la fertile valle di Bekaa nella parte orientale, a lungo nota come una delle principali regioni di coltivazione di narcotici nel mondo, producendo alcune delle cannabis di qualità, per lo più trasformate in hashish. Oggi, secondo l’U.N., il Paese è il terzo produttore al mondo dopo il Marocco e l’Afghanistan, ma i residenti della…

Read More
AMBIENTE 

Arcipelago toscano

L’arcipelago è bagnato da quattro mari: il mar Ligure a nord dell’isola d’Elba, il canale di Piombino a est, il mar Tirreno a sud e il canale di Corsica a ovest delle coste elbane. Il canale di Corsica e il canale di Piombino possono essere considerati come canali naturali di collegamento tra il mar Ligure e il mar Tirreno, rispettivamente a ovest e ad est dell’isola d’Elba. L’arcipelago toscano è formato da un gruppo di sette isole maggiori, di cui la più grande è l’isola d’Elba, più alcune minori, secche…

Read More
ARCHIVIO SOCIETA' 

Guerra alla droga. Quando le vittime sono i bambini

I bambini immigrati vengono separati dai loro genitori a causa della politica di tolleranza zero dell’amministrazione Trump in merito all’ingresso illegale, oltre confine. Le scene di circa 2.000 bambini traumatizzati che si trovano in gabbie presso le strutture di confine sono esposte attraverso i media. Questo avviene perché i loro genitori cercano di fuggire dalla persecuzione o cercano di assicurare loro una vita migliore. Ciò ha provocato un’enorme esplosione di proteste da una vasta gamma di americani indignati. Il procuratore generale Jeff Sessions è salito rapidamente sulle scene il mese…

Read More
ARCHIVIO SOCIETA' 

Danimarca off limit per gli stranieri immigrati, peggio se poveri

Nel luglio 2017, il Folketing (Parlamento danese) ha approvato una controversa legge, solo con il sostegno della destra, perché ha ritenuto che l’accattonaggio creava “inconvenienti” ai pedoni. Oggi i risultati dell’applicazione di questa misura controversa sono i meno suggestivi: 52 stranieri condannati. Zero danesi. In un Paese con piena occupazione, con uno dei salari pro capite più alti del mondo (anche un carico fiscale), indici invidiabili di equità di genere e uno stato sociale molto robusto, stranieri poveri senza permesso di soggiorno e, pertanto, senza diritto all’aiuto pubblico, non mendicano…

Read More