Argentina, Manifestazione imponente su sparizione forzata di Santiago Maldonado

250.000 persone si sono radunate in Plaza de Mayo a Buenos Aires chiedendo alla Ministra della Sicurezza di occuparsi della sparizione forzata di Santiago Maldonando, avvenuta il 2 Agosto 2017 dopo esser stato caricato di forza su una camionetta della Gendarmeria, a seguito di un’operazione repressiva contro i mapuches, nella provincia di Chubut, in Patagonia, mentre partecipava a una protesta della comunità mapuche Pu Lof a Resistencia de Cushamen.

La richiesta coinvolge tutte le ideologie, le religioni e le classi sociali, che esigono di rivederlo vivo.

Una richiesta ripetuta negli anni più duri della dittatura civile-militare-ecclesiastica dalle Madri di Plaza de Mayo e dalle altre organizzazioni, per i diritti umani.

Fonte

Shortlink:

Condividere Articolo

Passare con il mouse sul banner e attendere che esca un elenco; cliccare poi sull'icona del social net che riteniamo più opportuno divulgare la notizia ed seguire la procedura richiesta.
Bookmark and Share
Posted by on 03/09/2017. Filed under ARCHIVIO, CRONACA ESTERA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

You must be logged in to post a comment Login