Afghanistan, Urbanistica: Governo Italiano presta 92mln euro

Il governo italiano – attraverso la Cooperazione allo sviluppo – ha concesso un credito d’aiuto stipulato fra Cassa Depositi e Prestiti ed il Ministero delle Finanze afghano, per un importo di 92.271.824 euro, oltre a 2 milioni di euro a dono concessi ad UNOPS per l’assistenza tecnica all’opera, inerente alla costruzione di centocinquantacinque chilometri di strada per facilitare le connessioni tra Herat e Chist-e Sharif, nell’area occidentale dell’Afghanistan.

Il progetto, per cui sono in corso le indagini pre-progettuali all’avvio dei lavori a lotti, che si attueranno entro tre-quattro anni, fungerà da asse strategico commerciale per il futuro nodo intermodale di Herat su gomma, ferro e aria.

Sabrina Laurenti

Related posts

Leave a Comment