DOMINUS JESUS

Da un punto di vista cristologico, sono sostanzialmente tre i contenuti dottrinali che la Dichiarazione «Dominus Jesus» intende ribadire per contrastare interpretazioni erronee o ambigue sull’evento centrale della rivelazione cristiana, e cioè sul significato e sul valore universale del mistero dell’incarnazione: la pienezza e la definitività della rivelazione di Gesù (n. 5-8); l’unità dell’economia salvifica del Verbo incarnato e dello Spirito Santo (n. 9-12); l’unicità e l’universalità del mistero salvifico di Gesù Cristo (n. 13-16). Related posts / Posts Simili/Correlati: Antica regola dei Templari Ista est Regula Militaris Ordinis San…

Read More

CAVALIERI TEMPLARI a cavallo? No, in auto di lusso

La voglia ed il vezzo di compagini tra le più disparate, che mettendosi tra il cattolicesimo e “il fai-da-te” vorrebbero riconosciuti sul “campo” l’ormai storica memoria di quel che furono i Milites Templi ovvero i Poveri commilitoni di Cristo od anche, per semplificare, i Templari; essi erano veri frati, uomini che emettevano i tre voti religiosi. Oggi invece tante compagini eterogenee raccolgono uomini sposati, conviventi, signorine e signore, e chi più ne ha più ne metta. Ma non sono, ne potranno mai, qual ora ne avessero ‘desio’, ottenere alcuna logica…

Read More

Avvinto dallo Spirito vado a Gerusalemme, senza sapere che cosa mi capiterà

Una volta, nel corso di un’udienza privata, Paolo VI mi disse testualmente: “Vorrei che ogni cristiano almeno una volta in vita si rechi a Gerusalemme”. […] Io sono a Gerusalemme ormai da due anni. Ho consegnato il pastorale al mio successore [a Milano] il 28 settembre 2002 e il 1 ottobre ero qui. Ho ancora impegni a Roma come cardinale: praticamente vivo qui otto mesi all’anno e gli altri quattro mesi li trascorro a Roma, dove abito vicino al Santuario di Belloro, in una casa di ritiro e di esercizi…

Read More

Regno d’Aragona

La conquista catalana di Maiorca (1229) e di Ibiza e Formentera (1235), da parte di Giacomo I d’Aragona, e quella di Minorca (1287) da parte di Alfonso III, significarono l’annessione delle Isole Baleari al mondo cristiano occidentale. Sotto la Corona d’Aragona le Isole Baleari ebbero proprie istituzioni di autogoverno. Lingue ufficiali furono il latino ed il catalano che restarono in vigore fino alla vittoria di Filippo V il quale con i Decreti de Nueva Planta (1715) abolì gli usi idiomatici e le istituzioni proprie delle Isole Baleari, introducendo autoritariamente la…

Read More

Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, Omelia del cardinale Angelo Bagnasco

(Radio Vaticana) L’evangelizzazione è una forma di comunicazione, dove s’impara ad ascoltare prima anche che a parlare, e dove si tratta di trovare sempre un nuovo equilibrio tra silenzio, parola, immagini, suoni”. Così il card Bagnsco, presidente della Cei celebrando la 46ª Giornata mondiale delle comunicazioni sociali nella basilica di Santa Maria sopra Minerva. Il porporato ha invocato un informazione di vero servizio alla comunità, ispirata all’amore di verità e rispttosa di tutti quindi l’appello a non cedere alla ”dittatura delle opinioni”. Ecco il testo integrale dell’omelia del cardinale Angelo…

Read More