ARCHIVIO GEOPOLITICA 

Messico – narcos in Tamaulipas, 11 morti in scontri tra polizia

Diversi scontri armati a Reynosa e Rio Bravo, in Messico, hanno provocato 11 morti. Ne riferisce il quotidiano locale “Milenio”, dove si legge che secondo le autorita’ locali dello stato settentrionale di Tamaulipas le sparatorie avrebbero avuto inizio nella giornata di domenica. Secondo la ricostruzione dei fatti riportata dal quotidiano alcuni uomini armati avrebbero bloccato le strade con dei veicoli – risultati rubati – e sparato chiodi per far esplodere i pneumatici. Le autorita’ sono intervenute con degli elicotteri per appoggiare le pattuglie di terra e sciogliere i blocchi. Related…

Read More
ARCHIVIO GEOPOLITICA 

Brasile – San Paolo, Narcos giustizieri in favela

Trafficanti della ‘favela’ brasiliana di Jardim Lapena, nella regione est di San Paolo, hanno torturato due uomini sospettati dell’omicidio di due bambine di tre anni che risiedevano nella baraccopoli: lo ha reso noto la polizia locale. I corpi delle due bimbe, scomparse lo scorso 24 settembre, sono stati ritrovati in avanzato stato di decomposizione all’interno di un’auto solo giovedì scorso. Related posts / Posts Simili/Correlati: UE, Commissione europea: vittime di reati e guardia medica; numeri telefonici unici America Latina, Narcotraffico: La nuova geografia USA – Clima. Schwarzenegger fa causa contro…

Read More
ARCHIVIO GEOPOLITICA 

Filippine, Lotta alla droga. Polizia passa testimone ad Agenzia governativa

La Polizia delle Filippine ha sospeso da ieri la sanguinosa campagna contro il narcotraffico costata la vita a migliaia di persone – perlopiù sospetti in condizioni di povertà’ o indigenza – in risposta alla crescente opposizione dell’opinione pubblica, che nelle ultime settimane ha minato la popolarità del presidente Rodrigo Duterte. Proprio quest’ultimo ha annunciato ieri di aver revocato la responsabilità delle operazioni alla Polizia nazionale filippina, forte di 170 mila effettivi, e di aver attribuito la responsabilità esclusiva della campagna contro il narcotraffico all’Agenzia antidroga (Pdea). Related posts / Posts…

Read More
ARCHIVIO GEOPOLITICA 

USA – Bronx, Morti per droga. Indagine

Nel 2016 nel Bronx ci sono state piu’ morti causate dalla droga di qualsiasi altro distretto di New York. E se di vero c’e’ che il Bronx e’ di per se’ una realta’ difficile, dove crimine e droghe sono da sempre – anche nell’immaginario collettivo – parte dello scenario, e’ vero anche che in questo caso a parlare sono i numeri: numeri che, finora, non erano mai stati cosi’ seri, tanto da far parlare di “epidemia”, come l’ha definita il New York Times. Related posts / Posts Simili/Correlati: U.E./Relazione droga…

Read More

[USA] Narcoguerra. El Chapo denuncia torture nel carcere di Manhattan

Il leader del potente cartello di Sinaloa, Joaquin El Chapo Guzman, attualmente in carcere, ha definito oggi illegale la sua estradizione negli Stati uniti ed ha denunciato “torture” durante la sua detenzione. Il 60enne narcotrafficante messicano è stato estradato a New York il 19 gennaio scorso ed è detenuto in isolamento in un carcere di Manhattan. Il suo legale ha ribadito oggi che l’estradizione del suo assistito ha violato i termini dell’accordo iniziale con il Messico di inviare Guzman in Texas o California, nonché il trattato di estradizione Messico-Usa. Related…

Read More