Pesticidi. Parlamento europeo ne limita la diffusione

Nel 2013, nel quadro della riforma destinata tra l’altro a “rinverdire” la politica agricola comune (PAC), era stato deciso di creare “delle superfici di interesse ecologico” (SIE), cioe’ dei luoghi specifici per i quali gli agricoltori ricevono dei crediti a condizioni di preservarli. L’idea e’ di creare delle sorte di rifugio di biodiversita’, degli spazi naturali o semi-naturali in un contesto di agricoltura intensiva. Related posts / Posts Simili/Correlati: LAMPEDUSA, GUARDIA COSTIERA: RECUPERO BATTERIE FONDALI DEL PORTO Liberi dai Fossili, in difesa dell’ambiente Antartico. Creazione santuario marino Il mediatore culturale…

Read More

Groenlandia, Sconvolgimenti climatici

Il 17 Giugno alle 22.30 immense onde hanno spazzato tutto all’improvviso. Undici case sono state strappate dal mare. Diversi villaggi ne sono stai toccati, e secondo le autorita’, nove persone sono rimaste ferite, due gravemente, e quattro sono date per disperse. Il sito di informazione locale, Kalaallit Nunaata Radioaa (KNR), parla di due morti sicuri. Un bilancio che avrebbe potuto essere piu’ pesante se non si fosse nel mese di giugno, stagione in cui il sole non tramonta mai a Nuugaatsiaq, situato al di la’ del circolo polare artico. Related…

Read More

PERCHÉ SI MALTRATTA IL VERDE URBANO?

Il verde pubblico è sempre più spesso un argomento utilizzato durante le campagne elettorali per guadagnarsi la fiducia di quei cittadini che hanno a cuore l’ambiente e il paesaggio. Bisogna constatare però che nella maggior parte delle città italiane non esiste un regolamento del verde e le amministrazioni spesso non hanno la più pallida idea di cosa e quanto hanno da gestire. Related posts / Posts Simili/Correlati: Dossier Legambiente :reati contro le coste italiane in aumento Indonesia, Ambiente: Nota azienda rinuncia a utilizzare foreste produzione carta Artico, Produzione petrolio: attivato…

Read More

Ecoreati, La Toscana al 6° posto nella classifica nazionale

Nel 2016, nonostante si registri un calo sul valore assoluto, la Toscana mantiene la posizione più alta in classifica tra le regioni del centro-nord e sale negativamente al 6° posto nella classifica nazionale, subito dopo quelle a tradizionale presenza mafiosa: Campania, Calabria, Sicilia, Puglia, Lazio. A parlare ancora una volta sono i numeri: 1.722 infrazioni accertate (corrispondenti al 6,8% sul totale dei reati accertati su scala nazionale). Related posts / Posts Simili/Correlati: Brasile, Foresta amazzonica: disboscamento in rallentamento Francia, Ogm: Riserve sul progetto di proposta commissione UE 100 aziende nel…

Read More

Riscaldamento climatico. Aumentare il prezzo del carbone.

L’accordo di Parigi, adottato a dicembre 2015 da circa 200 Paesi, prevede di limitare l’aumento della temperatura in rapporto all’era preindustriale “ben al di sotto di 2 gradi centigradi” ed a “proseguire gli sforzi per limitare l’aumento della temperatura a 1,5 gradi”. Related posts / Posts Simili/Correlati: LAMPEDUSA, GUARDIA COSTIERA: RECUPERO BATTERIE FONDALI DEL PORTO Liberi dai Fossili, in difesa dell’ambiente Antartico. Creazione santuario marino Il mediatore culturale 100 aziende nel mondo le maggiori responsabili del riscaldamento climatico

Read More