AMBIENTE ARCHIVIO 

100 aziende nel mondo le maggiori responsabili del riscaldamento climatico

“L’industria delle energie fossili ha raddoppiato il suo contributo al riscaldamento climatico emettendo tanto gas ad effetto serra in 28 anni (1988-2016) quanto in 237 anni”. E’ quanto fa sapere un rapporto della ONG Carbon Disclosure Project (CDP) sull’impatto ambientale della principali imprese mondiali, pubblicato a giugno con il Climate Accountability Institute. Related posts / Posts Simili/Correlati: Artico, Produzione petrolio: attivato primo impianto Liberi dai Fossili, in difesa dell’ambiente [Cina] Ambiente: Inquinamento provoca oltre 100mila morti Rifiuti. Discariche non conformi. Italia di fronte a Corte Ue Inquinamento urbano. Cosa fanno…

Read More

I difensori dell’ambiente sempre piu’ minacciati

Il 6 luglio, Ademir de Souza Pereira e’ stato ucciso con colpi di arma da fuoco in piena strada Porto Velho, la capitale dello Stato brasiliano di Rondonia. Era membro della Lega dei contadini poveri di questo Stato e si opponeva all’agro-industria che aggredisce l’Amazzonia. Il 30 giugno, in Honduras, Bertha Zuniga Caceres, figlia della famosa ecologista Berta Caceres, assassinata a marzo 2016, e’ scampata a pelo ad un attacco insieme ad altri due membri del Consiglio civico delle organizzazioni popolari e indigene dell’Honduras (COPINH). Related posts / Posts Simili/Correlati:…

Read More

Antartide, Cocaina e farmaci inquinano il mare

Le acque dell’Antartide contengono caffeina, ibuprofene, paracetamolo e cocaina. A volte a livelli simili a quelli dell’Europa e di altri continenti molto piu’ problematici. Ce lo fa sapere il primo studio che ha analizzato la presenza di farmaci e droghe illegali nella penisola Antartica, un pezzo di terra a nordest del continente dove c’e’ la maggior parte di basi scientifiche che ogni anno ricevono anche la visita di migliaia di turisti. I risultati confermano anche che c’era da aspettarsi che dove vanno gli uomini, cosi’ si muovono anche le nostre…

Read More

Bastoncini nettaorecchie. Tre motivi dell’Universita’ di Harvard per non usarli

Questi bastoncini, prossimamente vietati in Francia (2020) e con in corso una campagna per la loro abolizione in Regno Unito, costituiscono un notevole problema ambientale. Finiscono in mare dopo essere stati gettati nel water (attraverso le acque reflue), e’ difficile la loro eliminazione e finiscono nei residui dei fondali. Se l’inquinamento marino dovrebbe essere motivo sufficiente per non comprarli, ci aiuta l’Universita’ di Harvard (USA) che ha pubblicato un articolo con tre motivi per evitare di usarli nelle orecchie (basandosi su una nota informativa dell’Accademia americana di Otorinolaringoiatria): Related posts…

Read More

Agricoltura ecologicamente razionale

La PAC assorbe il 38% del budget europeo. L’applicazione di questa riforma che limita il ricorso ai pesticidi e’ la testimonianza di un forte impegno da parte di Bruxelles in favore dell’ambiente. Per il direttore della politica agricola di Greenpeace, Marco Contiero, si tratta di un voto promettente: “La decisione del Parlamento europeo non sara’ l’ultima nella lotta per un’agricoltura ecologicamente razionale che sostenga le persone, gli animali e il Pianeta”. Related posts / Posts Simili/Correlati: Dossier Legambiente :reati contro le coste italiane in aumento Indonesia, Ambiente: Nota azienda rinuncia…

Read More